martedì 19 luglio 2011

e la mia virilità se ne va a quel paese



sp

7 commenti:

allinsidemymind ha detto...

New teeth, that's weird!
...chissà perché nessuno considera il povero Eccleston (me compresa).

sTUDIOpAZZIA ha detto...

io invece lo considero, anzi, considero un bel personaggio sprecato. Subito dopo l'entrata in scena di Tennant, passata la gioia iniziale, mi son rammaricato per come non sia stato sviluppato a dovere un dottore così interessante. Solo verso fine stagione (dal bambino vuoto in poi) è emerso per quel che è. In oltre, ho preferito la sua dipartita ("sei stata fantastica, assolutamente fantastica, e sai una cosa? lo sono stato anch'io!" in cui finalmente, dopo tanta colpa, si perdona e trova la pace) rispetto a quella di Tennat ("non voglio andare", ha fatto tanto il figo e poi si rivela così umano).
Insomma, Eccleston è stato un gran Dottore.

e poi che sorriso aveva?!

allinsidemymind ha detto...

Senza dubbio che Eccleston sia stato un dottore fantastico, purtroppo l'hanno buttato lì una sola serie. Potevano davvero svilupparlo molto di più! Infatti a causa di questo è passato molto in sordina (e poi a dirla tutta, il personaggio di Rose stava meglio con Eccleston rispetto a Tennant)

sTUDIOpAZZIA ha detto...

Mi si spiegava, che è stata volontà dello stesso Eccleston il partecipare ad un'unica stagione.
Che ci sarebbe anche stata come cosa, ma la prima stagione, a livello di sceneggiatura, è piuttosto debolina, anche migliora verso la fine. Inizialmente il dottore ha una caratterizzazione piuttosto insipida e altalenante.
Rose non mi è mai piaciuta ma, effettivamente, stava meglio col Nono dottore. Non so, il fatto dell'infatuazione adolescenziale che portano avanti con il decimo non mi ha mai convinto.
L'unica fiamma che può tenere testa al Dottore è River.

sarebbe bello vedere tutti e tre i dottori per l'anniversario

allinsidemymind ha detto...

Beh, Matt Smith ha dichiarato che li vuole tutti i dottori per il cinquantesimo anniversario (che è il 2013). Pensa che è riuscito a convincere la cantante dei Florence and the Machine a fare un alieno nella serie, quest'uomo è un mito. Dunque non mi stupirebbe se ricomparissero alcuni Dottori, di sicuro Tennant (ha già dato la disponibilità a fare il Meta-crisis Dottore/umano), speriamo anche Eccleston almeno. In qualche modo (che non sia troppo stupido!)

sTUDIOpAZZIA ha detto...

La cantante dei Florence?! Ma è magnifico! mi piace un sacchissimo!

Ma tu sai nulla del quarto dollore? quello con la sciarpona?
ultimamente m'è venuta la curiosità su di lui. mi ispira tantissimo.

allinsidemymind ha detto...

Ahahah Tom Baker, giusto? Anche a me ispira un sacco ma non riesco a trovare le puntate della serie classica. Anche il quinto dottore mi ispira un sacco (un tizio che va in giro con un gambo di sedano sulla giacca è notevole!)